EurActive.it

Home > News > Ue, voto Catalogna illegale ma basta violenza

di Elisabetta Rovis MF Dow Jones News

Facebook Twitter Linkedin
Ue, voto Catalogna illegale ma basta violenza

02/10/2017 15:08

La Commissione Europea ribadisce la sua posizione secondo cui referendum catalano è illegale ed è da considerare una questione interna, ma chiede alle parti la fine degli scontri.

"In base alla Costituzione spagnola, il voto di ieri in Catalogna non è legale. Per la Commissione europea, come ha detto ripetutamente il presidente Juncker, si tratta di una questione interna alla Spagna", si legge in una dichiarazione letta dal portavoce della Commissione europea Margaritis Schinas, in cui si ribadisce "la posizione sostenuta da questa Commissione così come da quelle precedenti. Se venisse organizzato un referendum in linea con la Costituzione spagnola, questo vorrebbe dire che il territorio che esce dal Paese si troverebbe fuori dall'Unione europea".

"Al di lá degli aspetti puramente legali della questione - prosegue la nota - la Commissione crede che questo sia il tempo dell'unitá e della stabilitá, non della divisione e della frammentazione. Chiediamo a tutte le parti rilevanti di arrivare molto velocemente dallo scontro al dialogo. La violenza non può mai essere uno strumento della politica".

La Commissione si dice infine fiduciosa che "la leadership del primo ministro Mariano Rajoy possa gestire questo difficile processo, nel pieno rispetto della Costituzione spagnola e dei diritti fondamentali dei cittadini".

La Commissione europea non ritiene quindi di essere un attore in campo nella difficile situazione creatasi in Spagna all'indomani del referendum. "Possiamo chiedere alle parti di dialogare, poi sta a loro prendere le prossime decisioni - ha detto Schinas - In questo momento la Commissione non ha un ruolo da giocare".

Oggi pomeriggio il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker avrá una conversazione telefonica con il premier spagnolo Mariano Rajoy. Domani mattina Juncker parlerá davanti al Parlamento europeo riunito a Strasburgo: anche se il suo intervento sará centrato sui negoziati per la Brexit, è probabile che possa rispondere alle domande degli europarlamentari sul referendum catalano.





EurActiv Network
Milano Finanza Interattivo © Milano Finanza 2020 Partita IVA 08931350154